Stangugghi di Limbadi

Si tratta di un tipo di pasta molto in uso nelle famiglie della regione calabrese. Detti anche Strozzapreti, dalla narrazione secondo cui le donne preparavano questa pasta corta e tozza, fatta apposta per andare "di traverso" se mangiata con ingordigia dal prete del paese invitato a tavola.

La tradizione calabrese consiglia di condire gli Stangugghi con sughi ricchi e saporiti fatti con carni grasse e naturalmente l'immancabile nduja ed il peperoncino rosso di Calabria.

Prodotto da lavorazione artigianale essiccato a basse temperature. 

Disponibile in confezione da 500g.

Ingredienti

Semola di grano duro | Acqua

Valori nutrizionali

  • Valore Energetico: 1511 KJ - 356 kcal (valori per 100 g).
    Grassi: 1,5 g
    Mescolare di tanto in tanto.
    Grassi saturi: 0,3 g
    Carboidrati: 71.7g
    Zucchero: 3g
    Proteine: 11.8g
    Vendita: 0.002g

Consigli per una cottura perfetta

  • Usare 6 litri d'acqua per 500g.
    Salare e quando l'acqua bolle, versare la pasta.
    Mescolare di tanto in tanto.
    A cottura ultimata scolare e condire a piacimento.
    Tempo di cottura: 10-12 min.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la fruizione dei contenuti